"Alla Locanda Malandra" è un Bed & Breakfast di alto livello inserito in posizione strategica nella zona centrale di Roma, la soluzione ideale per il turismo così come per il viaggio di affari.

Abbiamo a disposizione camere singole e doppie/triple con rifiniture di lusso e ampia gamma di servizi, prima colazione e soluzioni personalizzate per eventuali esigenze particolari.

Agiamo in sinergia con le principali agenzie di turismo per mettere a disposizione della nostra clientela un ricco pacchetto di attività dentro e fuori porta.

Contattaci via mail info@locandamalandra.it o per telefono+39 06.4201.1931 mobile +39 320.250.7824 e troverai Chiara che saprà rispondere a ogni tua domanda e sarà pronta ad accogliere la tua prenotazione per brevi o lunghi periodi.

Roma appare formata da due città, una dentro l’altra. La città più antica è racchiusa entro le cosiddette mura di Servio Tullio, innalzate però dopo l’invasione dei Galli, quindi posteriori al re di cui portano il nome. L’altra più esterna è limitata dalle mura aureliane. Infatti Roma, col trascorrere dei secoli, si ingrandì sempre più; nel 271 dopo Cristo l’imperatore Aureliano, a difesa della città, innalzò una nuova cinta di mura che racchiudeva una superficie estesa poco meno di quella di Roma attuale.Piazza Fiume è l’esempio di quello che è stato detto fin’ora, dove è possibile scorgere edifici del passato, mischiati con costruzioni dell’architettura moderna. Piazza Fiume è stata realizzata per migliorare la viabilità di Roma, dopo la demolizione di Porta Salaria. Nel 1871 quando le due torri ai lati della porta furono abbattute, vennero portate alla luce alcune tombe incorporate. Oggi questi sepolcri sono contenuti all’interno della città aureliana.

Per chi ama lo shopping Piazza Fiume offre una varietà di negozi. Il polo in grado di accogliere l’innovazione, il moderno e il classico sono i magazzini della Rinascente. Dalla Stazione Termini è possibile raggiungerli prendendo il bus numero 38. L’edificio si trova di fronte le Mura Aureliane , un esempio mastodontico di modernità in un contesto artistico antico.

Vicino a Piazza Fiume c’è Porta Pia, anche questa è una bella struttura realizzata da Michelangelo Buonarroti, ma diventata famosa nel 1870, quando si consumò la battaglia tra le truppe pontificie e le truppe italiane, che segnò la fine del potere papale e il ritorno di Roma all’Italia. Oggi Piazza Fiume accoglie l’innovazione coniugata alla storia.